Il Moscow Mule

Il Moscow Mule è uno dei cocktail più celebri nel mondo, una colonna portante nella storia dei Long Drink.
E forse per questo pochi lo sanno fare bene e con gli ingredienti giusti: nessuna ricetta cocktail è mai stata così martoriata, strapazzata e male interpretata quanto quella del Moscow.

Il Moscow è un long drink con un tenore alcolico non troppo alto, una bevanda dissetante grazie alla nota pungente dello zenzero. Ecco i veri ingredienti: vodka, ginger beer, succo di lime e una fetta di lime come guarnizione!
Ma allora da dov’è saltato fuori il cetriolo? È molto probabilmente il tocco “russo” che qualche bartender originale ha voluto dare al Moscow Mule: una tradizione alcolica dell’est Europa è infatti quella di buttar giù bicchierini di vodka liscia sgranocchiando di tanto in tanto dei cetriolini in salamoia. Detto questo, vi possiamo assicurare che qualche fettina di cetriolo fresco nel bicchiere non sta affatto male, ma non è contemplato nella ricetta originale del Moscow Mule.
Ed ecco il nostro Mario che ce lo prepara!